Il punto più alto. Sulla rotta di un sogno al comando dell’Amerigo Vespucci

20,00

Non Disponibile

Il racconto in prima persona dell’esperienza professionale e umana del centoventiduesimo comandante di Nave Vespucci

Esaurito

Dagli anni della formazione in Accademia Navale di Livorno al raggiungimento dell’apice della carriera, con il comando della nave Amerigo Vespucci: il Capitano di Vascello Gianfranco Bacchi racconta in prima persona la sua storia di velista e di uomo, disegnando un percorso di crescita professionale e personale a cui ciascuno di noi può ispirarsi per raggiungere i propri obiettivi e realizzare il proprio sogno, trovando il coraggio di allargare il proprio orizzonte e seguire sempre il proprio personale “punto più alto”.

Il punto più alto aumenta l’orizzonte ottico, permette di guardare oltre, rispetto a colui che decide di non elevarsi e accetta di vedere solo quello che gli è più vicino e alla portata.

Il conseguimento del successo nell’attraversamento a vela del canale navigabile di Taranto sul Vespucci mi ha premiato concedendomi l’abbraccio del mio equipaggio che è quanto di più prezioso si possa ottenere.” – Gianfranco Bacchi

 

Peso 1 kg
Dimensioni 15 × 21 cm
Anno

2021

Autore

Gianfranco Bacchi

ISBN

978-88-85481-33-6

Pagine

256