La porta della gioia

15,00

Disponibile

Questo libro è da leggere se cercate storie irriverenti, intelligenti, che parlino di tutto, anche di amori fuori dalle convenzioni.

Disponibile

“Esistono donne che sembrano avere un’unica missione nella vita: quella di rovinare gli uomini, ed esistono uomini che amano soltanto questo genere di donne.” – Amalia Guglielminetti

Le donne dei racconti di Amalia Guglielminetti, donna e scrittrice emancipata e anticonformista, assomigliano alla loro autrice: sono di buona famiglia, istruite, eleganti e raffinate, con una educazione religiosa, e allo stesso tempo libere e disinvolte, con un forte desiderio di evadere dal ruolo che i loro uomini e la società tentano di assegnargli.

Sono donne tra loro diverse: c’è Mara, libertina e matura, ma anche Doretta, sposa giovane e insicura, oppure Luciana, figlia ben educata e cagionevole e Lady Zoia, vedova americana irrequieta e libera. Tutte hanno in comune il desiderio di ribaltare il gioco dei poteri con l’altro sesso, a noi lettori il compito di scoprire se ci saranno davvero riuscite.

 

 

Peso 0.5 kg
Dimensioni 14 × 18 cm
Anno

2021

Autore

Amalia Guglielminetti

Pagine

180